Elisabetta Caizzi Marini

 

IMG_20190525_190806.jpg

Italiano

Elisabetta nasce ad Arezzo il 13 Dicembre 1990. Frequenta gli studi classici, percorso che la lega in modo profondo alla sensibilità e alla ricerca dell’intima natura dell’essere. Nel 2011 frequenta l’accademia di Belle Arti di Firenze conseguendo il diploma di primo livello in Pittura con il prof. Gianantonio Stefanon, con una tesi intitolata ‘‘Camille Claudel, condannata ed emarginata dalle donne del suo tempo’’. Intraprende nel 2015 la specialistica in grafica díarte presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, percorso che si conclude nel Luglio del 2018.Mediante la tesi specialistica ‘‘STANZE’’ si avvicina al pensiero del filosofo epistemologo Gaston Bachelard, incentrando la sua ricerca artistica oltre la soggettività per riscoprire gestualità primitive, sinonimo di purezza formale. Processo innescato anche grazie all’apprendimento delle tecniche incisorie, mediante le quali ha scoperto l’essenza della produzione pittorica. Si forma cosÏ un dialogo constante tra pittura ed incisione. Attualmente vive e lavora a Bologna.

ENGLISH           

Elisabetta was born in Arezzo on December 13th 1990. SHe attends classical studies, a path that links him in such a way deep in sensitivity and in the search for the intimate nature of being In 2011 She attended the Academy of Fine Arts in Florence earning a bachelorís degree in Painting with prof. Gianantonio Stefanon, with a thesis entitled ‘‘Camille Claudel, condemned and marginalized by the women of his time ‘‘. In 2015 he began her specialization in graphic art at the Academy of Fine Arts in Bologna, a journey that ended in July 2018 Through the specialist thesis ‘‘ STANZE’’ it approaches the thought of the epistemological philosopher Gaston Bachelard, focusing his artistic research beyond subjectivity to rediscover primitive gestures, synonymous with formal purity. Process triggered also thanks to the learning ofengraving techniques, through which she discovered the essence of pictorial production. This creates a constant dialogue between painting and engraving. She currently lives and works in Bologna.



PREMI

2019 Blob ART / ‘‘Epifania Materna I’’, Associazione Culturale Blob ART, Galleria SAC, Livorno, finalista sezione Grafica d’Arte.
2019 PREMIO MORANDI / ‘‘Epifania Materna II’’, ABABO, Pinacoteca Nazionale di Bologna, bologna, finalista. 2017 PREMIO ZUCCHELLI / ‘‘Il Cammino della Risonanza’’, Fondazione Zucchelli, spazio espositivo ABABO, Bologna, a cura di Carmen Lorenzetti, finalista.
2017 PREMIO NAZIONALE DELLE ARTI / ‘‘Stanze’’, AFAM, allieva scelta per sezione Grafica d’ Arte.
2016 PREMIO ZUCCHELLI / ‘‘A Caccia’’, Fondazione Zucchelli, spazio espositivo ABABO, Bologna, a cura di Carmen Lorenzetti, finalista.

MOSTRE COLLETTIVE

2019 X RASSEGNA INTERNAZIONALE DI INCISIONE / ‘‘Primigenio’’, Associazione Incisori Senza Frontiere, Centro culturale di Santa Maria della Pietà, Cremona, mostra collettiva. 2019 PARATISSIMA BOGNA FAIR/ ‘‘Primogenio II’’, associazione Paratissima, Magazzini Fornaroli, Bologna
2018 MAIONESE III / ‘‘Il cammino della Risonanza’’, Collettivo MAIONESE, Bologna, a cura di Fabiola Naldi.
2018 ART CITY POLIS / ‘‘STANZE, ABABO,spazi espositivi ABABO, Bologna.
2017 ART CITY POLIS / ‘‘GUARDO, VEDO’’, spazi espositivi ABABO, Bologna.
2015 OPENTOUR, / ’Tu e Me’, spazi espositivi ABABO, Bologna. 2012 VERA PIETRA SERENA/ Installazione ‘’Magari Si’’, Galleria Vera Pietra Serena, Firenze.

WORKSHOP

2017 Workshop ‘‘Non solo Cemento’’ presso giardini comunali di Bologna del Guasto
2017 Workshop tenuto da Renata Giannelli sulla fabbricazione della carta a mano presso l’Accademia di Belle arti di Bologna 2016 Workshop ‘’Collagraphy’’ presso l’Accademia di Belle arti di Bologna 2015 Workshop tenuto da Franco Antolini ‘’legatura fatta a mano antica e moderna’’ presso l’Accademia di Belle arti di Bologna

PUBBLICAZIONI

2019 PREMIO COMBATZ PRIZE, Curatore: P. Batoni, Formato (cm): 21 x 21, Anno di pubblica- zione: 2019, Sillabe editori. 2019 PREMIO MORANDI, Curatore: Maria Agata Amato, Anno di pubblicazione: 2019. 2019 PARATISSIMA ART FAIR/ “Expeausition” Anno di pubblicazione: 2019.